Natale 2018

Gospel e Natale, un binomio che ritorna con le festività di fine anno. Ancora una volta i St. John’s Singers di Manziana, pionieri dello spiritual-gospel in Italia, tornano protagonisti di una serie di concerti che li vedrà impegnati fino alla vigilia dell’Epifania.
Accanto ad appuntamenti divenuti tradizionali, quali quello di Capodanno a Manziana nella chiesa di San Giovanni Battista e quello a Campagnano di Roma alla chiesa di Santa Maria del Prato il 5 gennaio, quest’anno il coro frutto porterà le sonorità gospel anche in altri luoghi. Significativo l’evento di apertura il 15 dicembre all’ospedale San Giovanni Addolorata di Roma su iniziativa del Gruppo Donatori di Sangue “Carla Sandri” Fidas.

Concerto in memoria di Martin Luther King

In occasione del 50° anniversario della scomparsa di Marti Luther King, il 24 giugno il St. John Singers Gospel Choir ha dato vita al concerto che si è tenuto nella stupenda cornice della Basilica di Santa Maria in Ara Coeli a Roma.

Martin Luther King (Atlanta, 15 gennaio 1929 - Memphis, 4 aprile 1968) è stato un pastore protestante, politico e attivista statunitense, leader del Movimento per i diritti civili degli afroamericani. Il suo impegno contro ogni sorta di pregiudizio etnico non conobbe tregua, fino alla sua morte prematura, avvenuta a soli 39 anni.

Venite a vivere il Natale...

...insieme al St. John Singers Gospel Choir diretto da Alessandra Paffi. Le voci di Raffaela Agozzino, Roberta Marcucci, Alessandra Palenca e Alessandro Coppola, con la musica di Alessandro Aloisi (pianoforte), Ivano Sebastianelli (basso elettrico) e Riccardo Colasante (batteria), vi accompagneranno durante i concerti di: Caprarola (Chiesa Madonna della Consolazione, il 16 dicembre alle ore 17:00), Oriolo Romano (Museo Palazzo Altieri, il 23 dicembre alle ore 17:00), Manziana (Chiesa San Giovanni Battista, il 1° gennaio alle ore 18:00) e Campagnano di Roma (Chiesa Santa Maria del Prato, il 6 gennaio alle ore 16:00).

Concerto a Lampedusa

Dopo l'emozionante concerto di Lampedusa, vi vogliamo proporre i video di due brani eseguiti dal Coro e un servizio televisivo del TG2 della Rai, andato in onda l'11 maggio 2017 nel programma "Tutto il bello che c'è".

La Giornata di Lampedusa, voi e noi per l'integrazione

Valorizzare il dialogo interculturale, contrastare le discriminazioni, sono alcuni degli obiettivi della manifestazione "La Giornata di Lampedusa, voi e noi per l'integrazione" in programma l'8 aprile 2017 nell'isola più a Sud dell'Italia, ponte tra continenti, teatro ormai da anni di speranza ma anche di disperazione. Ed è in questo luogo simbolo, vera porta dell'Europa, che il coro St. John Singers porterà, in una sorta di ritorno all'origine, la musica spiritual e gospel. I St. John Singers, che della battaglia antirazziale hanno fatto da oltre 25 anni la propria bandiera, proseguono con questo progetto, tra i vincitori di un bando dell'U.N.A.R., la volontà di ribadire lo straordinario valore dell'intercultura.